La BCE ostenta ottimismo, ma intanto taglia le stime di una ripresa già lenta

E-mail Stampa PDF
image

La BCE ostenta ottimismo, ma intanto taglia le stime di una ripresa già lenta

Anche la Banca centrale europea si accoda al trenino dell'ottimismo, e nel suo bollettino mensile di agosto ritiene che l'economia dell'area euro si stabilizzerà e inizierà una ripresa che resterà lenta ancora a lungo. Niente trionfalismi dall'Eurotower: i rischi sono ancora orientati al ribasso.

  

L'Istituto guidato da Mario Draghi conferma che la politica monetaria resterà accomodante finché sarà necessario, in modo da sostenere la ripresa attesa per la fine dell'anno e nel 2014.

La banca con sede a Francoforte ritiene che dopo sei trimestri di recessione gli indicatori del clima di fiducia stiano mostrando miglioramenti che confermano che l'attività economica si sta stabilizzando, anche se resta a livelli contenuti.

Le aspettative di crescita del Pil dell'Eurozona, tuttavia, sono state riviste al ribasso per quest'anno e fino al 2015: nel 2013 il Pil dovrebbe calare dello 0,6 per cento, in ribasso dallo 0,4 per cento precedente; limata la stima per il 2014, che passa dal +1,0 a +0,9 per cento; discorso simile per il 2015, che passa dall'1,6 all'1,5 per cento. La ripresa, dunque, sarà anemica almeno fino al 2015, decisamente più indietro rispetto al treno statunitense, mentre la disoccupazione resta invece confermata al 12,3 per cento nel 2013 e in aumento nel 2014 a 12,4 per cento.

La Banca centrale europea, inoltre, come da tradizione, continua a spingere i governi affinché promuovano più rapide riforme strutturali per aumentare la competitività, la crescita e la creazione di posti di lavoro.

Molta calma anche nei confronti del taglio del rating che ha colpito di recente Francia e Italia: la Banca centrale europea sottolinea infatti che gli effetti sui mercati obbligazionari sono stati molto limitati, soprattutto grazie (ma questo è sottinteso) all'azione della stessa BCE, che ha provveduto a calmare gli investitori con una robusta dose di sedativo verbale. In attesa dello showdown.

Authors: InvestireOggi.it

Leggi originale su: http://it.ibtimes.com/articles/54173/20130808/bce-bollettino-ripresa-stime.htm

 

Menu Principale

Risorse Utili


Articoli correlati

Purtroppo non ci sono articoli correlati