Portogallo contro l'austerity: l'Alta Corte boccia i licenziamenti facili

E-mail Stampa PDF

L'Alta Corte portoghese ha deciso: l'ultima manovra varata dal governo, che avrebbe reso molto più 'semplice' il licenziamento dei dipendenti pubblici, è incostituzionale.

  

Il Portogallo, in questa occasione, non si piega quindi alle cogenti logiche dell'austerity ma punta dritto verso una strenua difesa dei cittadini: i tagli restano da operare, il deficit è ancora da ridurre ma tutto ciò non verrà raggiunto calpestando la Costituzione. L'Alta Corte è stata chiara: la spending review del governo dovrà trovare altre soluzioni che non ledano i diritti dei cittadini.

Il governo guidato dal Premier Coelho, quindi, dovrà trovare soluzioni e/o formule alternative visto il target scelto: tagliare 30 000 posti di lavoro pubblici su un totale di oltre 500 000, risparmiando 'un tesoretto' da circa 4,7 miliardi di euro entro la fine del prossimo anno. La sentenza crea più un danno a livello 'di immagine' che di numeri: il timore è che il caso in questione convinca gli investitori che i tanto promessi tagli alle spese non avranno 'vita facile'. Quanto successo in questa occasione sarà, dunque, uno scomodo precedente per ogni futuro piano di austerity elaborato dal governo.

Il clima dell'economia portoghese, però, è tornato mite: i dati dell'Ufficio nazionale di Statistica sottolineano come la 'business confidence' sia migliorata per l'ottavo mese consecutivo. Il quadro è decisamente chiaro: da un lato c'è il governo che, nell'ottica del rientro nei target fissati a margine degli aiuti internazionali ricevuti, deve continuare sulla strada della riduzione delle spese e del rientro del deficit; dall'altra parte troviamo l'economia portoghese, con i suoi attori di mercato, desiderosa di rinascere e, poco alla volta, più ottimista per il proprio futuro. Il tutto, a conti fatti, si traduce in delicato equilibrio da non compromettere nella maniera più assoluta. 

Authors: InvestireOggi.it

Leggi originale su: http://it.ibtimes.com/articles/55038/20130830/portogallo-alta-corte-licenziamenti-settore-pubblico-incostituzionalita-governo-coelho.htm

 

Menu Principale

Risorse Utili