Addizionali Irpef, si prospetta una stangata: aumenti fino a 284 euro, dice la Cgia

E-mail Stampa PDF

Entro il 30 novembre gli enti locali dovranno decidere quali aliquote applicare ai tributi e alle tariffe comunali, ma molti sono ancora in attesa di conoscere quali saranno le risorse che lo Stato intenderà trasferire ai comuni e quali margini di manovra avranno nell'applicazione delle addizionali.

  

Molto dipenderà dalla legge di stabilità, che verrà messa sul tavolo nelle prossime settimane, e i nodi da sciogliere sono molti, a partire da Imu e nuova Tares (entrambe questioni rinviate, ma non ancora risolte) fino ai 2,2 miliardi di euro di tagli del Fondo di solidarietà comunale, su cui aleggia ancora l'incertezza sulla ripartizione, che verrà risolta con la vecchia legge finanziaria.

In un quadro di incertezza come questo appare molto probabile che i comuni continueranno con l'escalation di aumenti delle proprie leve, ovvero le addizionali Irpef.

La Cgia di Mestre ha calcolato quali sono stati gli effetti delle addizionali Irpef su alcuni italiani tipo: analizzando gli aumenti già deliberati da 40 Comuni capoluoghi di provincia, l'associazione degli Artigiani ha mostrato (dal 2010) aumenti che vanno dagli 89 euro di un operaio ai 284 di un quadro.

In totale il peso degli enti locali sulle tasse continuerà ad appesantirsi: per un operaio con un reddito annuo di 20.000 euro nel 2014 dovranno essere effettuati i versamenti da 401 euro; un impiegato con un reddito di 32.000 euro dovrà versare all'erario 664 euro di addizionali Irpef mentre un quadro con un reddito (sempre annuo) di 60.000 euro l'esborso arriverà a 1328 euro.

E non è neanche detto che basti per coprire la crisi dei conti locali, se si considera che dei 40 comuni analizzati ben 13 hanno già raggiunto il livello massimo dello 0,8 per cento, mentre altri 11 hanno deciso di aumentare l'aliquota richiesta.

Authors: InvestireOggi.it

Leggi originale su: http://it.ibtimes.com/articles/55850/20130914/cgia-aumenti-addizionali-irpef.htm

 

Menu Principale

Risorse Utili