Arriva la manovrina da 1,6 miliardi: copertura da vendite di immobili e tagli alle spese

E-mail Stampa PDF

Il governo ha approvato mercoledì sera la manovrina che dovrebbe riportare i conti pubblici italiani sulla strada che porta al raggiungimento della soglia del 3 per cento nel rapporto deficit/PIL: confermando quanto già smentito nel pomeriggio, non ci saranno aumenti sulle accise sulla benzina e la copertura arriverà attraverso una piccola vendita del patrimonio pubblico e la riduzione delle spese. Non è escluso comunque che possano arrivare cambi in corsa: l'approvazione del decreto, infatti, si muoverà in parallelo con l'esame della legge di stabilità, che comincerà il suo iter settimana prossima.

  

In particolare, ha detto il ministro dell'Economia Fabrizio Saccomanni, verranno venduti immobili di proprietà del demanio per un valore di 500 milioni di euro, mentre verranno tagliate le spese dei misteri e i trasferimenti agli enti locali per i rimanenti 1,1 miliardi.

Trovare questo denaro, almeno in teoria, dev'essere stata missione complicata, poiché il Consiglio dei Ministri non è riuscito a trovare la quadra sul rifinanziamento della cassa integrazione guadagni in deroga: nulla di fatto dunque per i 300 milioni di euro annunciati in mattinata per coprire almeno in parte le necessità della CIG.

Dovrebbero essere invece confermati i 210 milioni per fronteggiare l'emergenza immigrazione, spostando 90 milioni di euro dal Fondo rimpatri, 80 milioni dalle entrate INPS per la regolarizzazione degli immigrati e 50 milioni dal Fondo di solidarietà per le vittime di reati a sfondo mafioso, di estorsione e di usura.

Dovrebbero arrivare anche 120 milioni del Fondo di solidarietà comunale 2013 per tamponare la crisi del gettito seguita al congelamento dell'IMU. Deciso poi anche un allentamento del patto di stabilità interno, nonché gli indennizzi per le imprese impegnate nella costruzione della TAV che sono state danneggiate in modo non colposo.

Authors: InvestireOggi.it

Leggi originale su: http://it.ibtimes.com/articles/57263/20131009/manovrina-vendita-immobili-tagli-spese-deficit.htm

 

Menu Principale

Risorse Utili