BTP Italia, il Tesoro ha annunciato il tasso minimo garantito. Titolo in asta dal 5 novembre

E-mail Stampa PDF

Il Ministero del Tesoro ha annunciato il tasso cedolare reale annuale minimo (ovvero garantito) del BTP Italia, che andrà per l'ultima volta (nel 2013) in asta a partire dal 5 novembre ed avrà scadenza 12 novembre 2017: questa edizione sarà caratterizzata da un tasso minimo del 2,15 per cento, mentre il tasso cedolare definitivo verrà fissato al termine del periodo di raccolta degli ordini.

  

A tale tasso dovrà essere aggiunto il tasso di inflazione FOI, ovvero quello dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati con esclusione dei tabacchi, per ottenere il rendimento complessivo.

Data la domanda probabilmente copiosa, viste le precedenti aste, appariva inevitabile una nuova limatura del tasso minimo: nel caso della precedente emissione la parte fissa partiva da una base del 2,25 per cento. Appare altrettanto probabile comunque che il tasso cellulare minimo verrà confermato alla chiusura dell'operazione, come già avvenuto in precedenza. Il tasso minimo verrà comunque garantito anche nel caso in cui l'inflazione dovesse degenerare in deflazione, come alcuni analisti iniziano a temere.

Il BTP Italia andrà in asta dal 5 all'8 novembre, ma il Tesoro si è riservato la facoltà di chiudere l'operazione anzitempo, ma comunque non prima delle ore 14 del 6 novembre: in tal caso saranno garantiti solo gli ordini effettuati prima di tale fascia oraria. È possibile ordinare BTP Italia per mille euro o uno multiplo di mille euro (non sarà quindi possibile acquistarne 500 o 1500, per esempio): gli ordini potranno essere inoltrati attraverso i tradizionali strumenti messi a disposizione agli sportelli bancari e postali oppure direttamente sul mercato telematico, attraverso il servizio di home banking della propria banca, se disponibile.

Non sono previste commissioni all'emissione e chi compra il titolo in tale occasione e lo mantiene fino alla scadenza maturerà anche un premio fedeltà del 4 per mille lordo. Il titolo sarà comunque negoziabile sul mercato come avviene per le altre emissioni.

Authors: InvestireOggi.it

Leggi originale su: http://it.ibtimes.com/articles/58468/20131104/btp-italia-tasso-minimo-garantito.htm

 

Menu Principale

Risorse Utili