MotoGP Qatar, Valentino Rossi pensa positivo dopo il 4° posto: "Sconfitti ma vispi. La scelta delle gomme ha fatto la differenza"

E-mail Stampa PDF

Tutte le interviste dei piloti e dei protagonisti della gara in Qatar dopo la vittoria di Lorenzo e il podio composto da Dovizioso e Marquez.

VALENTINO ROSSI: " La gara  stata velocissima, eravamo bene anche noi ma non abbastanza per stare con i primi e stavo sempre al massimo per restare vicini. La scelta della gomma ha cambiato la gara perché siamo stati performanti fino alla fine ma è mancato un pochino per essere tra i primi. Siamo stati battuti ma siamo vispi, secondo me è un buon inizio ed  mancato poco per il podio". 

Sulla lotta per il podio e il ritmo gara Rossiè soddisfatto: "Abbiamo avuto un buon ritmo, mi è dispiaciuto non aver avuto la possibilità di provare ad attaccare i miei rivali. La differenza l'ha fatta la scelta della gomma morbida di Lorenzo rispetto alla mia dura. Ora l'avrei provata ma ormai è andata così".

Infine il Dottoresi esprime sulla prossima gara: "Sono fiducioso per il futuro perché siamo veloci e possiamo dire la nostra per il resto della stagione".

imageValentino Rossi, pilota Yamaha Reuters

DAL PARCO CHIUSO

Marquez: "Un buon podio in questa prima gara su un pista non congeniale per noi. Ero veloce ma non abbastanza credo di aver fatto il massimo e la moto sta migliorando. Su piste migliori per la Honda potremmo fare meglio".

Dovizioso:" Sono molto contento soprattutto perché avevamo chiuso la stagione male, ora abbiamo molto feeling con la moto. La gara è stata dura e solo grazie alla potenza della moto sono riuscito a passare Marquez"

Lorenzo: "Bellissimo iniziare così, giornata perfetta, è andato tutto bene. La scelta delle gomme è stata giusta, siamo riusciti ad arrivare fino in fondo con velocità e aderenza, solo felicissimo". 

imageJorge Lorenzo e Valentino Rossi in conferenza stampa Reuters

DAL PADDOCK

Marquez: "La moto è migliorata molto, era impossibile stare dietro alla Ducati che è molto potente. Dobbiamo lavorare sulla potenza anche noi e migliorare sulla velocità di punta".

Lorenzo: "Ha pagato la scelta di rischiare con la gomma posteriore dura rispetto agli altri che hanno scelto la morbida. La moto è andata benissimo e siamo migliorati anche nel finale. Sulla polemica a fine gara (la mano sulla bocca come cerniera ndr) dico solo che un gesto vale più di mille parole. Nelle prossime gare vediamo come risponderà la moto".

IANNONE: " Mi dispiace molto, avevo un ritmo molto buono e non ero al limite. Ho preso la linea bianca nel curvone ed  stato davvero inaspettata come caduta perché potevamo fare molto bene oggi. Ora pensiamo all'Argentina, ho grande fiducia e ottimismo perché siamo davvero un bel team e la moto è messa molto bene come evoluzione".

Authors: InvestireOggi.it

Leggi originale su: http://it.ibtimes.com/motogp-qatar-valentino-rossi-pensa-positivo-dopo-il-4deg-posto-sconfitti-ma-vispi-la-scelta-delle

 

Menu Principale

Risorse Utili


Articoli correlati

Purtroppo non ci sono articoli correlati