Cessione del quinto: la Casa del Consumatore a Mi Manda Rai Tre

E-mail Stampa PDF

5 dic

imageFinanziamenti con cessione del quinto e fregature in caso di chiusura anticipata. Questo è l’allarme lanciato dalla Casa del Consumatore, che con l’operazione conteggi pulitiha invitato tutti a far verificare gratuitamente i conteggi ricevuti dalle finanziarie.

L’iniziativa ha destato da subito l’interesse della stampa e dei media, visto il numero di persone coinvolte e le cifre in ballo.

Ospite di Mi Manda Rai Tre, l’avvocato Francesca Pinciroli, segretario generale della Casa del Consumatore, ha raccontato dell’iniziativa dell’associazione.

L’avvocato ha riferito dei casi che l’associazione sta esaminando. Si tratta di clienti che, per chiudere anticipatamente un contratto di finanziamento con cessione del quinto dello stipendio/pensione, finiscono vittime di conteggi totalmente sbagliati, che non decurtano nella misura corretta commissioni e costi di polizza assicurativa, con danni individuali che facilmente raggiungono diverse migliaia di euro.

L’iniziativa dell’associazione mira a far luce su queste operazioni, visto che purtroppo numerosissime banche e finanziarie non rispettano le prescrizioni del Testo Unico Bancario ed i richiami della Banca d’Italia e dell’Arbitro Bancario e Finanziario.

Grazie alle segnalazioni, l’associazione sta già assistendo diverse persone ed avviando azioni nei confronti degli istituti che non rispettano la legge.

Per far verificare gratuitamente i vostri conteggi e capire se e quanto potete recuperare, cliccate qui.

« Torna alla home

Diritti, Soldi

Authors: Casa del Consumatore

Leggi originale su: http://consumatore.tgcom24.it/wpmu/2013/12/05/cessione-del-quinto-la-casa-del-consumatore-a-mi-manda-rai-tre/

 

Menu Principale

Risorse Utili


Articoli correlati

Purtroppo non ci sono articoli correlati