Telefonia: la compagnia telefonica risponde dei disservizi

E-mail Stampa PDF

5 feb

imageLa Casa del Consumatore di Reggio Calabria fa risparmiare ad una cliente 67mila euro!

La storia è questa. La cliente di un noto gestore telefonico stava da tempo subendo gravi disservizi tra cui errata applicazione di piani tariffari, mancata portabilità, tardiva riparazione di guasti segnalati e riparati con ritardo.

I disservizi avevano colpito un elevato numero di utenze (oltre ottanta) e inutili erano state le telefonate, i fax e le raccomandate che la cliente aveva inviato alla compagnia per cercare di risolvere la situazione. 

La Casa del Consumatore di Reggio Calabria, con l’intervento dei consulenti dell’associazione avv.ti Anna Maria Liconti e Mario Scafidi, si è fatta portavoce delle legittime richieste della propria associata presentando istanza per la definizione della controversia al CORECOM CALABRIA.

Il gestore telefonico, anche davanti al Corecom, ha negato le proprie responsabilità e addirittura ha chiesto la condanna della cliente al pagamento di ben € 80.000,00.

Il Corecom, accogliendo le richieste dalla Casa del Consumatore, ha riconosciuto la responsabilità del gestore telefonico per tutte le violazioni denunciate, rideterminando gli importi indicati nelle fatture contestate, stornando gran parte dei presunti debiti della cliente e ha di conseguenza ridotto il suo debito verso il gestore telefonico da 80mila a 13 mila euro!

Il tutto, condannando il gestore al pagamento delle spese di lite.

A volte anche i colossi devono piegarsi…

« Torna alla home

Servizi

Authors: Casa del Consumatore

Leggi originale su: http://consumatore.tgcom24.it/wpmu/2014/02/05/telefonia-la-compagnia-telefonica-risponde-dei-disservizi/

 

Menu Principale

Risorse Utili