Finmeccanica, lo sbarco dei mille

E-mail Stampa PDF
Oltre 1.500 assunzioni entro il 2014. Tutte col marchio Finmeccanica. Il gruppo, attivo nel settore delle alte tecnologie applicate all’aeronautica, all’elicotteristica, allo spazio e alla difesa, pubblicherà a ore il bando del “Progetto 1.000 giovani per Finmeccanica”, un’iniziativa che vedrà l’alba a brevissimo giro di posta e che permetterà a tantissimi laureati (ma i diplomati non sono esclusi dalla selezione) di entrare dalla porta principale negli uffici del gruppo. Ma vediamo i requisiti per candidarsi. Al di là dell’età, che trattandosi di apprendistato deve essere per forza inferiore ai 30 anni, l’ufficio selezione del personale di Finmeccanica ha bisogno di candidati con laurea in discipline scientifiche oppure diploma a indirizzo tecnico-professionale. È molto utile, ma non necessario, conoscere bene la lingua inglese e avere dimestichezza con i principali strumenti informatici.Il programma di inserimento avrà una durata di un anno, ma i primi neoassunti entreranno in servizio già da qui al prossimo Natale. I contratti offerti  saranno quelli di apprendistato e il passo successivo sarà l’inserimento definitivo in una delle tante delle società controllate da Finmeccanica e attive su tutto il territorio della Penisola. Tra le tante, Telespazio, Selenia, Sgs Microelettronica, Selex, Ansaldo e Alfasud. Tutti gli interessati devono tenere d’occhio il sito internet di Finmeccanica: a breve sarà pubblicata una sezione che, dedicata espressamente al progetto, conterrà tutte le informazioni relative alle aziende coinvolte, ai profili richiesti, alle modalità di candidatura e al processo di selezione. Barbara Diani26 luglio 2013Foto: ufficio stampa Finmeccanica Authors: JobMeeting.it

Leggi originale su: http://www.jobmeeting.it/magazine/giovani-e-lavoro/finmeccanica-lo-sbarco-dei-mille-26071737

 

Menu Principale

Risorse Utili