Il tirocinio d'autunno si fa in Europa

E-mail Stampa PDF
Tirocini all’estero, occasioni di settembre. Dall’Action for Global Health all’Assemblea delle Regioni Euopee, l’autunno in arrivo propone una serie di opportunità di stage in vari paesi d’Europa, tra cui Belgio, Germania e Francia. Gli annunci hanno come deadline la seconda metà di settembre. Partiamo dal Belgio. Dura sei mesi per un impegno part time di quattro giorni a settimana il tirocinio presso la ONG Action for Global Health, con sede a Bruxelles. Lo stagista andrà a effettuare la propria esperienza formativa come project and communication assistant, percependo un rimborso spese di 750 euro mensili netti. Titolo di studio richiesto è la laurea, ma non è indicata una disciplina in particolare. L’ultimo giorno utile per candidarsi è il prossimo 18 settembre, mentre i colloqui inizieranno a fine mese. L’inizio del tirocinio è fissato a metà ottobre. Il cv va inviato, insieme a una lettera motivazionale, all’indirizzo di posta elettronica coordination@afgh.eu.Se avete una passione per la Germania e per lo sviluppo sostenibile, invece, fino al 20 settembre l’ICLEI – Local Governement for Sustainablity – associazione internazionale senza scopo di lucro dedicata a questo tema, cerca un sustainable procurement project assistant, per il Segretariato europeo di Friburgo. La figura ricercata si occuperà sostanzialmente della comunicazione esterna con i membri e i partner dell’associazione, attraverso la scrittura di notizie e comunicati, il supporto ad attività di ricerca e divulgazione sul tema della sostenibilità. Lo stage durerà da ottobre 2013 ad aprile 2014, per un impegno di 40 ore settimanali e un rimborso spese mensile di circa 670 euro netti. Tra i requisiti richiesti, una laurea in un settore pertinente, quale economia, scienze politiche, comunicazione, scienze ambientali, un’ottima conoscenza della lingua inglese e preferibilmente anche del tedesco, oltre a buone capacità informatiche. Cv e lettera motivazionale in inglese vanno inviati per email all’indirizzo jobs.europe@iclei.org.Partirà, infine, il 5 dicembre per una durata di cinque mesi il tirocinio presso l’AER (Assembly of European Regions), con sede a Strasburgo. In questo caso lo stage, per il quale è possibile candidarsi fino al primo ottobre 2013, è rivolto a studenti universitari (non è segnalata una facoltà specifica), il cui ateneo dovrà attuare una convenzione con l’Assemblea.La figura ricercata avrà compiti differenti, dall’aggiornamento delle pagine web per il sito dell’AER al contributo alla preparazione delle missioni del Segretariato o di altri organi dell’Assemblea. Fondamentale sarà la conoscenza fluente di inglese, francese e tedesco. I candidati interessati devono inviare cv e lettera di motivazione all’indirizzo a.ciccarone@aer.eu.Un’ottima fonte per chi cerca tirocini e offerte di lavoro soprattutto nei paesi dell’Europa centrale è il sito www.eurobrussels.com, da cui è possibile consultare bandi e scadenze, filtrando la ricerca per paese, settore di interesse e livello di esperienza.Chiara Del Priore4 settembre 2013Foto: photlAuthors: JobMeeting.it

Leggi originale su: http://www.jobmeeting.it/magazine/estero/il-tirocinio-dautunno-si-fa-in-europa-03091765

 

Menu Principale

Risorse Utili