Tremila stage retribuiti per i “Neet” del Sud

E-mail Stampa PDF
Combattere l'inattività momentanea in cui versano i giovani che, in questo momento, non stanno studiando né lavorando, perché magari sono usciti da un percorso di studi universitari senza trovare un mercato del lavoro pronto ad assorbirli. Questo, in breve, è l'obiettivo dell'avviso appena pubblicato da Italia Lavoro nell'ambito del progetto Amva - Giovani Laureati Neet che dal prossimo 23 settembre porterà 3mila giovani laureati, residenti in Calabria, Campania, Puglia o Sicilia, a frequentare un percorso di tirocinio retribuito della durata di sei mesi in aziende di tutta Italia. Possono candidarsi online, accedendo al sito ClicLavoro, i laureati che si trovino in queste condizioni:- siano in possesso di laurea in uno di quegli ambiti disciplinari che comportano maggiori difficoltà per l'inserimento nel mercato del lavoro (i seguenti “gruppi”: geo-biologico, letterario, psicologico, giuridico, linguistico, agrario e politico-sociale);- risiedano in una delle quattro regioni convergenza: Campania, Sicilia, Puglia e Calabria; - abbiano età compresa tra i 24 e i 35 anni (non compiuti);siano disoccupati e non stiano frequentando percorsi formativi.La borsa, che sarà erogata solo se il tirocinante ha maturato almeno il 70% delle ore mensili, sarà pari a 500 euro lorde mensili per i tirocini in loco (Campania, Sicilia, Puglia e Calabria) o 1.300 euro lorde mensili per i tirocini in mobilità (in tutte le altre regioni). Maggiori informazioni sul sito dedicato al progetto o via mail scrivendo a neet@italialavoro.it. Laura La penna9 settembre 2013Foto: Stefano Corso Authors: JobMeeting.it

Leggi originale su: http://www.jobmeeting.it/magazine/concorsi/tremila-stage-retribuiti-per-i-neet-del-sud-09091770

 

Menu Principale

Risorse Utili