Soft Strategy, assunzioni junior e senior

E-mail Stampa PDF
Crescere con Soft Strategy, giovane realtà attiva nell’ambito della consulenza direzionale nei settori delle telecomunicazioni, dei servizi e dell’industria. L’azienda, con sede a Roma, ha gli occhi puntati su giovani neolaureati e prevede attualmente anche opportunità di lavoro per figure senior. Come spiega Samuele Severi, responsabile delle Risorse umane dell’azienda.Chi sono i vostri candidati ideali?«Per quanto concerne le figure junior, la nostra attenzione è rivolta a neolaureati in Ingegneria gestionale, Ingegneria delle telecomunicazioni o Economia, mentre per la figura senior è necessaria una laurea in materie scientifiche e un’esperienza tra i 2 e i 7 anni».Quali doti caratteriali servono per lavorare in Soft Strategy?«Bisogna avere doti di proattività, relazionali e di comunicazione. In un mondo come quello della consulenza, in cui si lavora in team, l’aspetto relazionale è fondamentale, ma è importante anche saper crescere in autonomia ed essere capaci di gestire lo stress».Quante persone state cercando?«Tre junior analyst e un senior Ict security consultant».Quali sono i limiti d’età per partecipare alla selezione?«Diciamo 24-26 anni per i neolaureati, che devono aver concluso nei tempi previsti il percorso universitario, e massimo 35 anni per la figura più esperta».Come verranno inquadrati i prescelti?«I neolaureati in genere sono inseriti con uno stage retribuito della durata di 6 mesi; con l’obiettivo di assumerli con un contratto di apprendistato. Per quanto concerne la figura senior, valuteremo il tipo di inquadramento, apprendistato o contratto a tempo indeterminato, a seconda dell’esperienza».Dove lavoreranno?«Su progetti specifici presso i nostri clienti, principalmente dislocati sul territorio romano».Che chance di carriera ci sono per i neolaureati?«È previsto un percorso di crescita interno che, partendo dal ruolo di junior analyst, permette di sviluppare conoscenze, capacità e competenze e di arrivare, per i più meritevoli, a diventare manager in azienda nell’arco di 6-7 anni».Si creano spesso nuove opportunità in Soft Strategy?«Le selezioni in genere avvengono ogni due, tre mesi».Quante persone lavorano in Soft Strategy?«Circa 50».In che percentuale sono donne?«Più del 45 % dei nostri dipendenti sono donne».La vostra azienda ha risentito della crisi?«In maniera marginale, perché abbiamo la fortuna di avere clienti in diversi settori. L’impatto della crisi ad esempio nel comparto delle Tlc non è stato banale, ma noi ne abbiamo risentito limitatamente perché in alcuni casi le aziende ci hanno cercato per avere un supporto ulteriore proprio per rendere più efficienti determinati processi e attività».Inviare il curriculum attraverso la mail dedicata.Barbara Diani20 settembre 2013Foto: Soft StrategyAuthors: JobMeeting.it

Leggi originale su: http://www.jobmeeting.it/magazine/giovani-e-lavoro/soft-strategy-assunzioni-junior-e-senior-20091788

 

Menu Principale

Risorse Utili


Articoli correlati

Purtroppo non ci sono articoli correlati