Assunzioni e formazione, tocca alla Puglia

E-mail Stampa PDF
Tra formazione superiore e contratti a tempo indeterminato, le occasioni più interessanti dalle ultime Gazzette Ufficiali passano per la regione Puglia. A Lecce, il Centro Euro-Mediterraneo sui cambiamenti climatici offre 41 borse a laureati in materie scientifiche per frequentare il corso «Tecnologie  informatiche  per  la sicurezza marittima», mentre il Comune di Bari cerca maestre, ragionieri, periti industriali e istruttori di Polizia municipale.La prima notizia arriva dalla Gazzetta n. 74 di venerdì 17 settembre. In palio ci sono 41 borse di studio per frequentare il corso di formazione in “Tecnologie informatiche per la sicurezza marittima”, destinate a laureati della specialistica o del vecchio ordinamento, in una delle seguenti facoltà: Scienze matematiche, fisiche e naturali, Ingegneria, Scienze ambientali, Informatica, Chimica, Geologia, Biologia, o con un titolo in discipline scientifiche affini. Da tutti ci si aspetta la conoscenza della lingua inglese. Il testo integrale del bando – in scadenza il 16 ottobre  - e la modalità di candidatura sono reperibili sul sito internet del Centro.Ancora, nel capoluogo pugliese, si cercano due periti industriali (un posto, però, è riservato al personale interno), quattro ragionieri (con due contratti riservati a chi già lavora per l'amministrazione comunale), quattro insegnanti di scuola materna di sostegno agli alunni diversamente abili: anche in questo caso 2 posti saranno assegnati prioritariamente agli interni del comune. Infine, al Comune di Bari servono 7 istruttori di Polizia Municipale (anche in questo caso 3 contratti sono dedicati a colo che già prestano servizio per l'amministrazione) di età non superiore ai 46 anni, diplomati e in possesso di patente di guida B. L'elenco completo dei bandi, e dei relativi requisiti, si può leggere online sul sito del Comune pugliese. Le domande di partecipazione ai bandi si possono inviare esclusivamente in via telematica entro il prossimo 13 ottobre come si può leggere sulla Gazzetta Ufficiale n. 73 dello scorso 13 settembre. Come al solito, il testo dell'ultima Gazzetta si può consultare online. Laura Lapenna25 settembre 2013Foto: Arte BariAuthors: JobMeeting.it

Leggi originale su: http://www.jobmeeting.it/magazine/concorsi/assunzioni-e-formazione-tocca-alla-puglia-24091795

 

Menu Principale

Risorse Utili