Tutti gli informatici di Pradac

E-mail Stampa PDF
Un affare per informatici di qualità. Il gruppo Pradac recluta nuove leve, quasi tutte con un po’ di esperienza, nelle sue sedi italiane. Requisiti comuni sono la buona conoscenza della lingua inglese, la disponibilità immediata e la volontà di firmare contratti a tempo. La laurea, invece, è richiesta per alcuni profili, mentre per gli altri rappresenta un'arma in più. La carrellata delle opportunità si apre con la selezione di analisti funzionali junior e senior da inserire nell’area logistica della sede di Bologna: i candidati ideali hanno almeno tre anni di esperienza sulla piattaforma Sap. Poi spazio, a Mogliano Veneto (Treviso), a un analista programmatore Net con conoscenza dei linguaggi C#, VB.NET e VBA, e a Torino a consulenti, analisti funzionali e programmatori SAP. Tra Bologna e Milano serve un consulente Sap area controlling, con conoscenza della lingua inglese, mentre a Palermo le porte sono aperte ad analisti programmatori Java e Mainframe. In questo caso i candidati ideali devono avere almeno due anni di esperienza in ambito di analisi, competenze in ambito Mainframe e Java J2EE. Detto del sistemista Websphere (a Milano) e degli analisti programmatori e sviluppatori web Java J2EE necessari a Roma, altri analisti programmatori, stavolta esperti in Javascript, sono nel mirino della sede del gruppo a Varese. Napoli aspetta sviluppatori Java dalla lingua inglese sicura, mentre Roma e Milano chiamano analisti programmatori ABAp con buona conoscenza della lingua inglese e disponibilità a brevi trasferte in Italia e all’estero. Le chance per informatici si chiudono con quelle dedicate a un Sap consultant (Roma e Milano), sviluppatori senior J2EE GWT (Bologna) e un analista programmatore J2EE JSF (a Firenze). Due parole sull’azienda, per chiudere: nata nel 2002, Pradac è attiva nel campo dell’innovazione IT, investe in ricerca e sviluppo e collabora con note aziende internazionali (tra cui Eni, Intesa, Enel e La7). Informazioni sulle figure nel mirino del gruppo si trovano sulla pagina dedicata. Mentre i curriculum degli interessati vanno inviati via e-mail. Barbara Diani15 ottobre 2013Foto: website PradacAuthors: JobMeeting.it

Leggi originale su: http://www.jobmeeting.it/magazine/giovani-e-lavoro/tutti-gli-informatici-di-pradac-14101828

 

Menu Principale

Risorse Utili