Nestlè scommette sui giovani di tutta Europa

Lunedì 25 Novembre 2013 23:10 JobMeeting.it Formazione - Tirocini e Stage
Stampa
Ventimila nuove opportunità destinate ad altrettanti giovani europei under 30. Mille solo in Italia. Le offrirà Nestlè nei prossimi tre anni, grazie all’iniziativa “Neslé needs YOUth”. Un buon numero impressionante di occasioni lavorative che può permettere a tanti giovani, anche di casa nostra, di guardare al futuro con più ottimismo. Entro il 2016 verranno offerte 10mila opportunità di apprendistato e stage e 10mila assunzioni a tempo determinato e indeterminato negli stabilimenti europei Nestlè. L’iniziativa è stata presentata nei giorni scorsi ad Atene, capitale del Paese in cui oltre la metà dei giovani sotto i 25 anni è attualmente disoccupato. Nel triennio 2014-2016, con assunzioni dirette e attraverso posizioni di stage e tirocinio, Nestlé creerà nuove occasioni professionali per circa 3.000 giovani in Francia, 2.420 in Germania, 1.250 in Spagna e, come detto in precedenza, oltre 1.000 in Italia. «Il piano – ha spiegato Giacomo Piantoni, Direttore Risorse Umane del Gruppo Nestlé in Italia – ha quale scopo prioritario quello di rafforzare le competenze dei giovani per facilitare il loro ingresso nel mondo del lavoro. Il piano infatti è molto articolato e ci vedrà impegnati in moltissime attività in tutte le fasi di quel percorso che parte dall’orientamento, alla employability, all’offerta di tirocini, stage e apprendistato, fino ad un inserimento in azienda, compatibilmente con le opportunità che si creeranno nei nostri diversi business». Chi è interessato alle posizioni disponibili in Nestlé avrà un’ampia possibilità di scelta: si va dal settore produttivo a quello amministrativo, dalle risorse umane alle vendite, dal marketing al settore finanziario, fino al tecnico e ai dipartimenti ricerca&sviluppo.Un selezionato gruppo di posizioni sono state pensate per i giovani dell’Europa meridionale, che poi è l’area più colpita dalla disoccupazione giovanile: molti avranno la possibilità di realizzare esperienze lavorative all’estero, in Svizzera, Francia, Germania, Austria, Paesi Nordici e Regno Unito. All’interno del progetto è stato inoltre ideato un programma di preparazione (Readiness for Work), per avvicinare scuola e lavoro che includerà orientamento professionale, workshop dedicati alla stesura del CV e preparazione al colloquio di lavoro presso scuole, istituti di formazione e strutture Nestlé.Il Gruppo Nestlé è presente in Italia dal 1875. Principali realtà del gruppo sono Nestlé Italiana, Sanpellegrino, Purina e Nespresso: insieme impiegano circa 5.400 dipendenti in 18 stabilimenti (oltre alla sede centrale di Milano), raggiungendo un fatturato totale di 2,2 miliardi di euro.Anche se le selezioni inizieranno il prossimo anno, è possibile fin da ora inviare le candidature all’indirizzo email predisposto dal gruppo. Alla pagina dedicata sono disponibili tutte le informazioni necessarie. Questo, infine, il link al sito corporate.Barbara Diani26 novembre 2013Foto: Nestlè website Authors: JobMeeting.it

Leggi originale su: http://www.jobmeeting.it/magazine/giovani-e-lavoro/nestle-scommette-sui-giovani-di-tutta-europa-25111881