Fare esperienza a Ginevra nella lotta all'Aids

E-mail Stampa PDF
La diffusione sempre più massiccia dell’AIDS ha reso sempre più viva negli anni la necessità di intensificare l’azione di lotta a livello globale. Le Nazioni Unite hanno, così, dato vita all’UNAIDS (sigla che sta per Joint United Nations Programme on HIV and AIDS), un’organizzazione finalizzata a dare vita a linee di azione comuni in rapporto all’HIV, in stretta collaborazione con le altre agenzie ONU.Fino al 1 febbraio 2014 c’è l’opportunità di compilare l’application form online per candidarsi a uno degli stage (non è precisato il numero complessivo di tirocinanti ammessi), della durata di un minimo di sei settimane fino a un massimo di tre mesi, da svolgere a Ginevra, sede dell’UNAIDS. Pecca non di poco conto: i tirocini non sono retribuiti, ma l’organizzazione si impegna solo a fornire un’assicurazione contro gli infortuni. In compenso, l’organizzazione si impegna a conservare in una banca dati il profilo del candidato, da tenere in considerazione per future posizioni aperte.Le selezioni sono aperte a laureandi e laureati (non c’è un limite d’età), in possesso di requisiti come capacità di lavorare in team, entusiasmo e propositività, interesse per i temi della prevenzione dell’AIDS e della salute. Unica restrizione per la presentazione delle candidature: è escluso dalla selezione chi ha parenti nel Segretariato UNAIDS.Nella sezione del sito dedicata alle professional vacancies è possibile, infine, consultare le offerte di lavoro disponibili presso l’organizzazione.Chiara Del Priore27 novembre 2013Foto: logo Unaids Authors: JobMeeting.it

Leggi originale su: http://www.jobmeeting.it/magazine/estero/fare-esperienza-a-ginevra-nella-lotta-allaids-26111885

 

Menu Principale

Risorse Utili