Formazione e lavoro, ecco la ricetta della Coca-Cola

E-mail Stampa PDF
Neolaureati di qualità nel mirino di Coca-Cola HBC Italia. La società svizzera, presente con i propri stabilimenti in ventotto Paesi del mondo e attiva nella produzione e distribuzione di soft drink e acque minerali, spalanca le porte del suo Management Trainee Program. «Si tratta di un’iniziativa di formazione che, nata nel 2012, si svolge a livello nazionale – spiegano dall’ufficio comunicazione del gruppo – ha una durata complessiva di dieci settimane ed è riservata esclusivamente a giovani e brillanti neolaureati che vogliono intraprendere un percorso di crescita professionale e di carriera all’interno di Coca-Cola HBC Italia». I partecipanti svilupperanno, nel corso delle ore di formazione e lavoro, un’ampia visione del business aziendale: il tutto durante due settimane di lezione con trainer esperti dell’area commerciale e due mesi di training on the job. È prevista anche una visita allo stabilimento di Nogara (Verona), il più grande del gruppo in Europa, nel corso del quale ci sarà la possibilità di parlare e confrontarsi con il senior management dell’azienda. I requisiti? Eccoli: «Il processo di selezione, meticoloso ed articolato – spiegano ancora dall’azienda – si rivolge a giovani con laurea triennale e master o laurea specialistica, ottimo curriculum universitario, conoscenza della lingua inglese, doti di leadership e orientamento al risultato. Al termine di questa esperienza i ragazzi più meritevoli firmeranno un contratto formativo professionalizzante e saranno inseriti direttamente in azienda». Chi vuole candidarsi o ricevere ulteriori informazioni sul Management Trainee Program deve visitare il sito internet aziendale, cliccando nella sezione “lavoro e carriere”. Barbara Diani5 dicembre 2013Foto: ufficio stampa Coca-Cola HBC ItaliaAuthors: JobMeeting.it

Leggi originale su: http://www.jobmeeting.it/magazine/giovani-e-lavoro/formazione-e-lavoro-la-ricetta-della-coca-cola-04121895

 

Menu Principale

Risorse Utili