Loccioni cerca ingegneri e addestra i giovani

E-mail Stampa PDF
Solo giovani di talento per l’alta tecnologia del gruppo Loccioni. L’azienda, con tre sedi italiane ad Angeli di Rosora (foto), in provincia di Ancona, e presente in Germania, vicino a Stoccarda, a Washington, negli Stati Uniti, e a Shanghai, in Cina, è attiva nei mercati Energy, Environment, Home, Humancare e Mobility e sta cercando nuove leve. «Al momento – spiega Fabrizio Pieralisi, people manager 
del gruppo Loccioni – siamo cercando ingegneri meccanici, elettrici, elettronici e informatici, per offrirgli incarichi da project manager, progettisti meccanici e sviluppatori software. Sono già in corso i primi inserimenti e nei primi tre mesi dell’anno nuovo selezioneremo altre risorse. Sono molto importanti le esperienza fatte all’estero, visto che la nostra azienda si rapporta con clienti internazionali». Tutti i candidati devono conoscere molto bene la lingua inglese. Per proporsi, cliccare sulla pagina dedicata. Partirà inoltre il 31 gennaio 2014 il progetto Grow On Loccioni (Gol), organizzato per il terzo anno consecutivo dall’azienda (che ha ricevuto il premio Best Workplaces Italia 2014), in collaborazione con l’Università Politecnica delle Marche: il programma offre a venti studenti del secondo anno della laurea magistrale
di Economia, Ingegneria, Scienze agrarie e Scienze della vita e dell’ambiente una formazione di alto livello, project work e coaching individuale. I partecipanti saranno coinvolti in cinque incontri formativi (che si svolgeranno tra gennaio e maggio) con responsabili di imprese, consulenti e professionisti su temi che spaziano dalla formazione manageriale al project management fino alla progettazione e alla business innovation. Informazioni sulla pagina dedicata.Barbara Diani17 dicembre 2013Foto: ufficio stampa LoccioniAuthors: JobMeeting.it

Leggi originale su: http://www.jobmeeting.it/magazine/giovani-e-lavoro/loccioni-cerca-ingegneri-e-addestra-i-giovani-16121921

 

Menu Principale

Risorse Utili