Vulcanus, otto mesi di stage nelle aziende giapponesi

E-mail Stampa PDF
Il Giappone è comunemente noto per gli alti livelli delle proprie industrie e tecnologie. Dal 1997 il progetto Vulcanus offre a studenti universitari dell’Unione Europea l’opportunità di confrontarsi direttamente con il mondo delle aziende del Sol Levante.Scade il 20 gennaio 2014 il termine per candidarsi a una delle borse del valore complessivo di 1.900.000 yen (circa 13.300 euro) per svolgere tirocini di otto mesi presso aziende giapponesi, preceduti da un corso di lingua intensivo di quattro mesi e da un seminario di una settimana sul Giappone. La borsa copre spese di viaggio da e per il Giappone e spese di soggiorno. L’alloggio è fornito gratuitamente. La partenza è prevista a settembre 2014, con durata fino ad agosto dell’anno successivo.Possono candidarsi al Vulcanus cittadini europei iscritti almeno al quarto anno di facoltà come informatica, chimica, ingegneria (meccanica, chimica, elettronica, nucleare, civile) e biotecnologie. Il candidato deve fornire una certificazione di iscrizione all’università almeno tre mesi prima della partenza. Nel processo di selezione influirà il livello di conoscenza della lingua inglese, scritta e parlata.La domanda prevede la compilazione dell’application form, scaricabile dalla pagina dedicata al progetto, cui vanno allegati cv, lettera motivazionale, lettera di raccomandazione di un docente universitario, certificazione di iscrizione all’università e certificato medico.Tutti i documenti vanno spediti per posta entro la data di scadenza del bando all’EU-Japan Centre for Industrial Cooperation (Rue Marie de Bourgogne, 52, ( V )1000 Brussels – BELGIUM).Chiara Del Priore29 dicembre 2013Foto: Bruno Cordioli Authors: JobMeeting.it

Leggi originale su: http://www.jobmeeting.it/magazine/estero/otto-mesi-di-stage-nelle-aziende-giapponesi-29121929

 

Menu Principale

Risorse Utili