Audi, due anni in Germania. Poi si sale a bordo

E-mail Stampa PDF
Due anni di alta formazione tra Italia e Germania. Il gruppo Audi, colosso tedesco delle quattro ruote, lancia dal mese di aprile 2014 “StartUp Europe Italy”, un progetto della durata di 24 mesi riservato a giovani laureati di qualità. Una di quelle opportunità che, in un mercato del lavoro sempre più internazionale, vanno colte al volo. Anche perché a fine percorso c'è il posto a tempo determinato.Il programma inizierà offrendo ai partecipanti un periodo di tre mesi presso una delle aziende italiane del gruppo, cui farà seguito un piano di sviluppo di 21 mesi presso una sede Audi o Volkswagen in Germania. I laureati italiani potranno così conoscere due società del gruppo e trarre vantaggio sia dal programma intensivo di formazione, sia dalla rete di relazioni personali che inevitabilmente si creerà. Obiettivo dell’azienda è quello di assicurarsi la presenza di professionalità italiane nel lungo periodo. «Sappiamo quanto sia complessa l’attuale situazione per molti laureati italiani – spiega Thomas Sigi, membro del Consiglio di amministrazione per le risorse umane Audi – e proprio per questo vogliamo dare l’opportunità ai giovani di partecipare a progetti interessanti e di perfezionarsi a livello internazionale. Inoltre, trascorsi i due anni di formazione ci saranno ottime possibilità di essere assunti a tempo indeterminato». Per quanto riguarda i requisiti per candidarsi, servono laurea, buona conoscenza delle lingue inglese e tedesca, un po’ di esperienza maturata all’estero. Vengono considerati importanti la capacità di lavoro in team,  l’interesse per l’automotive e il desiderio di lavorare proprio in Germania. «I partecipanti – spiegano dall’ufficio stampa del gruppo – riceveranno un compenso competitivo e benefit aggiuntivi relativi all’alloggio e al mezzo di trasporto». Il programma prevede anche corsi di tedesco. Candidature online attraverso la pagina dedicata del sito web aziendale.Barbara Diani17 gennaio 2014Foto: ufficio stampa Audi Authors: JobMeeting.it

Leggi originale su: http://www.jobmeeting.it/magazine/giovani-e-lavoro/audi-due-anni-in-germania-poi-si-sale-a-bordo-17011947

 

Menu Principale

Risorse Utili