Quattro mesi alla Columbia University per studiare i diritti umani

E-mail Stampa PDF
Nasce nel 1978 presso la Columbia University, con l’obiettivo di indirizzare gli studenti della prestigiosa università verso una conoscenza più approfondita sul tema dei diritti umani. Da agosto a dicembre di quest’anno, l’Istituto per lo studio dei diritti umani (ISHR) apre le porte anche a giovani e meno giovani di tutto il mondo, attraverso borse di studio per cui è possibile candidarsi entro il 7 marzo 2014. La selezione è aperta a giovani ricercatori, ma anche a chi già lavora nel mondo dei diritti umani, come docenti universitari, giornalisti, educatori.Oggetto della borsa di studio, la realizzazione di un progetto relativo a casi di gravi repressioni di diritti umani all’interno del proprio paese o società. Il periodo di studio sarà caratterizzato da seminari, workshop e visite in alcuni luoghi simbolo di New York per il tema di interesse. Entro la fine del quadrimestre, il borsista dovrà mettere a punto una relazione dettagliata sull’argomento di studio, con la stesura di un progetto da attuare a conclusione del periodo all’estero. Relazione che sarà oggetto di una presentazione di circa 20 minuti e sarà consegnata in occasione della relazione internazionale di fine semestre.L’importo delle borse di studio non è precisato, ma il regolamento spiega che l’importo copre spese di viaggio e alloggio, oltre a un pocket money per provvedere alle spese quotidiane durante la permanenza. Le domande vanno inviate esclusivamente compilando l’application form, mentre qualsiasi altra informazione sul programma e sui criteri di selezione può essere richiesta all’indirizzo ahda@columbia.edu.Chiara Del Priore29 gennaio 2014Foto: Tom Thai Authors: JobMeeting.it

Leggi originale su: http://www.jobmeeting.it/magazine/estero/quattro-mesi-alla-columbia-university-per-studiare-i-diritti-umani-29011960

 

Menu Principale

Risorse Utili