Leroy Merlin, il contest e le assunzioni

E-mail Stampa PDF
Un concorso di idee per chi è laureato o in cammino verso la tesi. E diverse opportunità di lavoro in tutta Italia per chi ha anche solo un diploma. Leroy Merlin, azienda francese specializzata in bricolage, fai-da-te e giardinaggio, inizia il 2014 chiamando nuove leve. Innanzitutto, con il concorso “La casa di domani”, ideato per promuovere la presentazione di progetti sui nuovi stili dell’abitare attraverso una condivisione di esperienze. Al contest possono partecipare studenti dei corsi di laurea magistrale in Architettura e Ingegneria e studenti di corsi biennali specialistici di istituti o accademie di design; spazio anche a giovani architetti e liberi professionisti iscritti nella sezione Architettura di uno degli Ordini degli Architetti, Paesaggisti, a partire dal 1 gennaio 2011. In palio 10mila euro e la possibilità di dare il proprio contributo all’interno di un’azienda dinamica. «Successivamente nulla è escluso – spiega Gianni Bientinesi, direttore Relazione clienti e studi di mercato – l’obiettivo del contest non è quello di erogare fondi, ma di coinvolgere i giovani, di costruire qualcosa mettendo insieme esperienze e idee. Leroy Merlin investe sui giovani e punta molto sulle loro idee, che sono per noi nuova linfa». Gli elaborati devono tenere conto di 4 tematiche: casa comoda da vivere, capace di farti risparmiare, attenta alla salute e rispettosa dell’ambiente. Per partecipare, entro il 30 aprile 2014, bisogna presentare in formato elettronico, un certificato d’iscrizione all’università, o certificato di laurea o di iscrizione all’Ordine, alcuni elaborati come per esempio piante, prospetti, una relazione e un video di tre minuti sulle strategie progettuali. Il regolamento del concorso è sulla pagina dedicata. E il gruppo cerca anche vari profili per i suoi punti vendita sparsi in tutta Italia: si va dai consiglieri di vendita agli analisti contabili, dagli addetti alla logistica alle hostess e steward. Tra le sedi di destinazione, Rimini, Firenze, Milano, Torino e Verona. Tutti i profili sono sul sito web dell’azienda. Barbara Diani6 febbraio 2014Foto: ufficio stampa Leroy Merlin Authors: JobMeeting.it

Leggi originale su: http://www.jobmeeting.it/magazine/giovani-e-lavoro/leroy-merlin-il-contest-e-le-assunzioni-05021970

 

Menu Principale

Risorse Utili