Heineken graduate program, solo per laureati poliglotti e senza confini

E-mail Stampa PDF
Talenti con laurea e inglese sicuro nel mirino di Heineken. Il gruppo olandese produttrice di birra, fondato nel lontano 1863, lancia la nuova edizione del suo International Graduate Program. Un’iniziativa di formazione e lavoro che, rivolta a neolaureati e lavoratori di tutto il mondo con non più di due anni di esperienza, ha un obiettivo molto preciso: selezionare profili di alto livello in grado di trasformarsi, negli anni, nei futuri leader del gruppo.«Quest’anno – spiegano dall’azienda – il programma prevede l’inserimento, a partire da settembre 2014, di una ventina di persone per un periodo di diciotto mesi, suddiviso in tre cicli di sei mesi. I prescelti avranno l’opportunità di fare un’esperienza professionale in tre diversi paesi in cui il gruppo è presente, alternando al lavoro momenti di formazione». Chi parteciperà all’International Graduate Program firmato Heineken sarà inserito in diverse funzioni aziendali o aree di business. I requisiti? «Nella selezione – proseguono dall’azienda – daremo più spazio a laureati in discipline scientifiche ed economiche, che conoscano almeno tre lingue e che abbiano trascorso almeno sei mesi all’estero per studio o lavoro. Completano il profilo del candidato ideale una forte ambizione a una carriera internazionale e il desiderio di vivere e lavorare all’estero». La procedura di selezione prevede diversi step: prima l’application form da compilare online entro fine febbraio, quindi un’intervista telefonica in inglese, un colloquio face to face a Milano con un manager del gruppo e, infine, un assessment della durata di tre giorni, che si svolgerà a giugno presso la sede di Amsterdam. Per inviare la propria candidatura bisogna collegarsi direttamente alla pagina dedicata al programma. Barbara Diani11 febbraio 2014Foto: ufficio stampa Heineken Italia Authors: JobMeeting.it

Leggi originale su: http://www.jobmeeting.it/magazine/giovani-e-lavoro/heineken-graduate-program-solo-per-laureati-poliglotti-e-senza-confine-10021975

 

Menu Principale

Risorse Utili