Heinrich Böll, mille borse di studio made in Germany

E-mail Stampa PDF
C’è tempo fino al primo marzo per iscriversi alla carica dei mille. Tante sono le borse di studio garantite dalla Fondazione Heinrich Böll (nella foto, la sede della fondazione) a laureandi, laureati e dottorandi di qualsiasi disciplina con ottima conoscenza del tedesco. Obiettivo, l’eccellenza: questa la missione fondamentale di una borsa di studio che mira a valorizzare i maggiori talenti europei. Requisiti fondamentali per poter essere ammessi sono un solido curriculum accademico e uno spiccato interesse per i valori fondamentali della Fondazione, che sono ambiente, sostenibilità, democrazia, diritti umani e autodeterminazione.Gli studenti che supereranno la preselezione saranno convocati a Berlino per un colloquio conoscitivo, ultimo step prima della definitiva scelta degli ammessi. Il rimborso mensile prevista ammonta a 597 euro per gli studenti laureati e non, e 1.050 euro per i dottorandi, mentre non è stato ancora indicato il periodo di inizio e fine dei corsi. Le candidature possono essere inviate esclusivamente via mail, registrandosi al sito della Fondazione e compilando il relativo form.Nata nel 1997, la Fondazione Heinrich Böll promuove la ricerca scientifica, umanistica e sociale. All’interno di un ambiente stimolante e multiculturale, gli studenti avranno al possibilità di sviluppare le proprie ricerche, garantendosi, allo stesso tempo, un’esperienza importante nel percorso verso il mondo del lavoro.Chiara Del Priore13 febbraio 2014Foto: ©Fondazione Heinrich Böll Authors: JobMeeting.it

Leggi originale su: http://www.jobmeeting.it/magazine/estero/heinrich-boll-mille-borse-di-studio-made-in-germany-13021980

 

Menu Principale

Risorse Utili