Università in Europa: studiare in Romani, Bulgaria e Austria

E-mail Stampa PDF

Una volta, ma non tanti anni fa, frequentare l’università all’estero per i giovani diplomati, in particolar modo italiani, era un prestigio, e al tempo le università più ambite erano quelle inglesi tipo Oxford e Cambridge, oppure la Sorbonne di Parigi, oppure oltre oceano come le prestigiose università americane, quali Yale e Harvard!

Ma, poter accedere a queste università non era solo difficoltoso solo in termini di voti accademici, ma anche a livello economico, così per molti giovani, frequentare l’universitàall’estero è rimasto sempre un sogno nel cassetto!

La nascita della Comunità Europea, ha portato molti benefici ai paesi appartenenti, ed essi si sono riscontrati anche sull’istruzione, grazie alla possibilità di veder riconosciuti i titoli di studio conseguiti in paesi diversi da quello di residenza.

Negli ultimi anni sono sempre più gli studenti che hanno deciso di frequentare un corso universitario all’estero, tanto che è nata l’università europea

PER SAPERNE DI PIÙIscriversi in un’università estera, non è per niente difficile, inoltre oggi l’iter è facilitato dalla possibilità di effettuare quasi tutto l’iter on line, a partire dai documenti necessari all’iscrizione, dove all’interno del sito è riportato un elenco dettagliato dei documenti necessari.

QUALE PAESE SCEGLIEREIn questi casi può essere difficile scegliere anche la città dove voler effettuare il proprio percorso di studio, il sito propone tre destinazioni AustriaRomania e Bulgaria.Tra le migliori università in Austriac’è L’università Statale di Vienna; tra le migliori università della Romania ci sono:

La Romaniadal 1 gennaio 2007 è diventata paese membro della Comunità Europea e le città più importanti della Romania sono: la Città di Timisoara, la Capitale Bucarest, la città di Arad, la Città di Tirgu Mures, la città di Cluj-Napoca e la Città di Oradea.

La migliore università della Bulgaria si trova a Sofia ed è l’Università di Medicina Pleven

In genere la scelta della città è fatta perché piace quel determinato paese, per qualcosa di particolare, oppure perché quell’università è molto prestigiosa.

CORSI DI LAUREA

I corsi di laurea offerti dall’università europeasono molti e comprendono i settori della medicina, dell’ingegneria e dell’economia e sono disponibili anche corsi di laurea in lingua inglese, francese.

Di seguito un elenco dei corsi di laurea:

CORSI DI SPECIALIZZAZIONE

I corsi di specializzazione dell’universitàeuropea sono tutti inerenti al comparto medico: psicologia, farmacia e odontoiatria.

RICONOSCIMENTO DEI TITOLI DI STUDIO IN ITALIA

Il riconoscimento dei titoli di studio in Italia è garantito dalle direttive europee n. 2005/36 e n. 2006/100 recepite in Italia dal D.lgs. 206/07 che garantisce equipollenza ai fini legali e quindi la spendibilità del titolo in territorio italiano.

ABILITATAZIONE ALL’INSEGNAMENTO

L’università europeaoffre anche la possibilità di conseguire l’abilitazione all’insegnamento; all’interno del sito è possibile trovare tutti i dettagli per conseguire l’abilitazione all’insegnamento in Italiae in Romania.

Oggi, la possibilità di effettuare un’esperienza di studio all’esterodeve essere considerata dai giovani come un must.

Vivere per un periodo di tempo lontano da casa e in particolar modo in un paese straniero è un’esperienza che fornisce ai giovani delle conoscenze competenze e una cultura che non si imparano nei banchi di scuola ma solo vivendole di persona. Vivere e studiare all’estero è un’esperienza che permette ai giovani di conoscere altre realtà, culture e popoli oltre alle lingue.L’apprendimento delle lingue straniere è anche facilitato dal fatto che la maggior parte delle lezioni sono tenute in due lingue: la lingua ufficiale del paese e inglese.

Per saperne di più contattare università europa mediante dalla pagina :http://www.universitaeuropa.it/contatti/

Authors: Sambieuropei.it

Leggi originale su: http://feedproxy.google.com/~r/scambieuropei1/~3/odxg8HsYOqo/7022-universita-in-europa-studiare-in-romani-bulgaria-e-austria

 

Menu Principale

Risorse Utili