Le migliori piattaforme di E-Learning

E-mail Stampa PDF

image

Le piattaforme di e-learning sono strumenti che offrono la possibilità di apprendere e di fruire di informazioni didattiche tramite la rete internet. L’origine del nome richiama specificamente l’apprendimento – in inglese learning – e l’elettronica, tramite il suffisso e.

L’utilizzo di questo tipo di piattaforme permette di includere in programmi di teledidattica anche persone che non avrebbero la possibilità di accesso a programmi di formazione in presenza. L’e-learning trova perciò applicazione in molti campi: nella formazione scolastica e universitaria, così come nella formazione aziendale.

Tra i maggiori vantaggi apportati dall’e-learning, oltre alla già citata possibilità di annullare gli eventuali ostacoli all’accesso alla formazione tradizionale, compaiono la capacità di adattamento alle esigenze personalizzate degli utenti e il suo carattere interattivo.

Tra le migliori piattaforme di e-learning open source c’è Moodle, acronimo di Modular Object-Oriented Dynamic Learning Environment, che permette a docenti e studenti di organizzare e gestire corsi e lezioni online, oltre a poter integrare diversi altri strumenti, come forum, chat, wiki, ecc. DoceboLMS è una piattaforma open source di Cloud E-Learning, adattabile a diverse esigenze: autoapprendimento, social e-learning, didattica collaborativa o blended learning. Una terza piattaforma open source è ADA (Ambiente Digitale per l’Apprendimento), tramite la quale è possibile gestire corsi online e offline, accedere a risorse condivise e fornire supporto agli utenti tramite la rete.

Authors: Formazione Blog

Leggi originale su: http://www.formazioneblog.it/2012/02/le-migliori-piattaforme-di-e-learning/

 

Menu Principale

Risorse Utili


Articoli correlati

Purtroppo non ci sono articoli correlati