Dare un voto al sistema universitario. Sei posti fissi

E-mail Stampa PDF
20/10/2013 L’Agenzia nazionale di valutazione del sistema universitario e della ricerca mette a concorso sei contratti a tempo indeterminato. Domande entro il 7/11

 

Anvur chiama. L’Agenzia nazionale di valutazione del sistema universitario e della ricerca mette a concorso sei contratti a tempo indeterminato. Nel dettaglio, la ricerca si focalizza su valutatori tecnici che, in possesso di un diploma di laurea specialistica e un dottorato di ricerca in discipline umanistiche o scientifiche, hanno fatto 6 mesi di esperienza lavorativa (necessariamente subordinata) maturata in progetti di valutazione del sistema universitario. La laurea non è però indispensabile: in assenza di essa, bisognerà dimostrare di aver prestato lavoro subordinato in progetti di ricerca per almeno due anni consecutivi.  

Una volta raccolte le domande, una commissione ad hoc avrà il compito di analizzare tutti i profili, valutando 5 aspetti: esperienza, frequentazione di corsi formativi nel settore della valutazione, titoli di studio post-universitari, eventuali esperienze di insegnamento e pubblicazioni. I vincitori del concorso verranno assunti direttamente a tempo pieno ed indeterminato.

Chi è interessato, non perda tempo: il termine ultimo per la presentazione delle candidature è fissato al 7 novembre prossimo. Per consultare il bando integrale e la relativa modulistica, collegarsi con il sito internet www.anvur.org (sezione: “bandi e avvisi”).

 

Authors: Lavorare.net

Leggi originale su: http://feedproxy.google.com/~r/Lavorarenet-News/~3/3y5GGcffW3Q/dare-un-voto-al-sistema-universitario-sei-posti-fissi

 

Menu Principale

Risorse Utili