Comune di Milano: deliberate 293 assunzioni a tempo indeterminato

E-mail Stampa PDF
25/01/2013 Entro il 2015 posti per 105 educatori, 40 agenti e 18 ufficiali polizia locale, 25 profili in ambito cultura, 35 in assistenza sociale, 10 nei servizi cimiteriali

 

Ben 105 persone saranno educatori per le scuole materne e d’infanzia cittadine. Per la Polizia Locale 40 agenti e 18 ufficialiMilano, 18 novembre 2013 – La Giunta comunale, nella seduta svoltasi questa mattina a seguito dell’approvazione del Bilancio preventivo ad opera del Consiglio comunale, ha deliberato il piano di nuove assunzioni per l’anno 2013, sulla base dell'accordo sulle Politiche Occupazionali sottoscritto da tutte le sigle sindacali.

Si tratta di 293 contratti a tempo indeterminato.

La fase ulteriore, di passaggio sindacale per la definizione in dettaglio delle tipologie di profilo da assumere, conclusasi in giornata con la firma di alcune delle sigle che avevano firmato il suddetto accordo sulle Politiche Assunzionali, prevede, nell'ambito del totale, i seguenti numeri: 105 assunti saranno educatori per le scuole materne e d’infanzia cittadine, 40 agenti e 18 ufficiali di Polizia Locale, circa 25 nuovi assunti saranno destinati al Settore Cultura (comprese le biblioteche), 35 tra funzionari, istruttori e assistenti sociali saranno destinati ai servizi sociali, mentre 10 nuovi assunti andranno in organico ai servizi cimiteriali.

La delibera approvata questa mattina prevede anche dati di massima circa l’assunzione a tempo indeterminato di 118 persone per il 2014 e 100 per il 2015.

Authors: Lavorare.net

Leggi originale su: http://feedproxy.google.com/~r/Lavorarenet-News/~3/-OeQDdrqqn4/comune-di-milano-deliberate-293-assunzioni-a-tempo-indeterminato

 

Menu Principale

Risorse Utili