Ministero dei Trasporti. Concorso pubblico per ingegneri-architetti

Giovedì 05 Dicembre 2013 01:45 Lavorare.net Lavoro - Notizie
Stampa
04/12/2013 Il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti assume ingegneri a tempo pieno e indeterminato. Servono la laurea e l'abilitazione alla professione. Il ruolo da ricoprire è di ingegnere-architetto. Domande entro il 23 dicembre

 

La Direzione Generale per le dighe le infrastrutture idriche ed elettriche del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha bandito un nuovo concorso che ha l’obiettivo di reclutare profili da assumere a tempo pieno e indeterminato. Il bando, uscito poche ore prima di andare in stampa, è rivolto in particolare a candidati in possesso di un diploma di laurea in ingegneria civile, edile, dei sistemi edilizi, della sicurezza o per l’ambiente e il territorio.

 

Indispensabile poi, ai fini selettivi, essere in possesso dell’abilitazione alla professione di ingegnere. Le domande possono essere inviate entro e non oltre il 23 dicembre prossimo. Vai la bando Direzione Generale per le dighe le infrastrutture idriche ed elettriche - Concorso pubblico per titoli ed esami. Assunzione di n.32 unità - area funzionale 3 fascia economica iniziale F1

Authors: Lavorare.net

Leggi originale su: http://feedproxy.google.com/~r/Lavorarenet-News/~3/arCBWp2Ea-0/ministero-dei-trasporti-concorso-pubblico-per-ingegneri-architetti