I 6 Lavori e Professioni Italiane più Pagate

E-mail Stampa PDF

image Mancano pochi giorni alla fine del 2014 e come ogni fine anno è tempo di Bilanci un po in tutti i Settori sopratutto in quello del Lavoro, settore sempre sotto osservazione e sotto la lente di ingrandimento, in questo articolo andremo ad elencare le Professioni e i Lavori che in Italia sono più Pagati e che permettono di guadagnare di Più, la Classifica è stata stilata tenendo conto della Dichirazione dei Redditi fatta nel 2014 e cui dati sono stati forniti dell’Associazione degli enti previdenziali privati, che ha presentato i dati sulle principali categorie professionali con redditi e variazioni annuali.

1) Notai.

Al primo posto di questa classifica troviamo i Notai come la Professione che genera maggiore reddito, nel 2014 infatti questa categoria Lavorativa ha totalizzato un reddito medio annuo nominale di 101.130 euro

2) Medici.

Al secondo posto troviamo i Medici che dopo il Notaio è la professione più pagata con un reddito annuo medio nominale di 75.308 euro e un reddito reale pari a 63.551 euro, in questo caso si parla di Medici Dipendenti poichè quelli che operano la libera professione hanno dichiarato un reddito medio più basso di 41.540 euro;

3) Giornalisti.

Subito dopo i Medici troviamo in Giornalisti al 3 Posto che secondo i dati hanno dichiarato nel corso del 2014 61.180 euro, anche in questo caso i Giornalisti che esercitano la libera professione se la passano molto peggio con un reddito medio reale intorno agli 11.362 euro l’anno.

4) Commercialisti.

Balzano al 4° posto di questa Classifica i Commercialisti, che complice anche l’aumento di Tasse aumentano anche i loro introiti dichiarando nel 2014 60.288 euro;

5) Ragionieri.

Il loro reddito medio 2014 si è attestato sui 57.033 euro, in termini nominali, in meno di 10 anni questa professione ha visto calare il reddito medio del 10%;

6) Avvocati.

In ultima posizione troviamo gli Avvocati che negli ultimi anni stanno guadagnando sempre di meno, complice anche la troppa disponibilà di Avvocati che non corrisponde ad un’elevata domanda che si traduce in meno lavoro e meno guadagni, nel 2014 gli Avvocati hanno dichiarato 43.815 euro.

Authors: Redazione Bloglavoro

Leggi originale su: http://feedproxy.google.com/~r/Bloglavorocom/~3/S5pFqXWm5ls/i-6-lavori-e-professioni-italiane-piu-pagate.htm

 

Menu Principale

Risorse Utili