Aperto il primo bando “Incense start up green”

E-mail Stampa PDF

Data:03/12/2014 ore 11.00

Pubblicato il primo dei duebandi, nell’ambito del programma INCENSe – INternet Cleantech ENablers Spark,per la concessione di contributi economici fino a 150 mila euro ad una selezione di42 PMI europee con idee innovative relative a efficienza energetica, domotica, energie rinnovabili, smart grid, accumulo, automazione, e-mobility, sicurezza informatica e digitalizzazione.

Al momento, è stato pubblicato il primo bando finalizzato alla selezione delle prime 14 imprese innovative che potranno partecipare al programma “INternet Cleantech ENablers Spark”.

I destinatari del bando Incense sono:

  • PMI e Startup, con meno di 250 dipendenti, un fatturato annuo inferiore o uguale a 50 milioni di Euro e un bilancio annuo inferiore o uguale a 43 milioni di Euro
  • Persone fisiche, in gruppi di almeno 2 individui, all’interno dei quali dovrà essere scelto un coordinatore, che farà da referente per il consorzio Incense.

Le Start up vincitrici si aggiudicheranno i seguenti premi: 

  • Contributi economici del valore di 150.000 Euro
  • Programma di incubazione di 6 mesi
  • Accesso a progetti realizzati in Spagna (come Smart City Malaga), in Danimarca (Next Step City Living Lab) e Italia
  • Partecipazione a training e workshop su finanziamenti europei
  • Possibilità di accedere alle selezioni per le prossime edizioni Enel Lab e Accelerace

INCENSe è un incubatore di impresa nato per promuovere l’innovazione nel settore Green, coordinato da Enel SpA e cofinanziato dall’Unione Europea.

Le domande devono pervenire entro il 15 gennaio 2015 secondo la procedura online.Il secondo bando relativo al progetto Incense sarà operativo dal mese di giugno 2015.

Vai all’approfondimento sull’Ecosistema italiano delle Startup!

Authors: ClicLavoro.gov

Leggi originale su: http://www.cliclavoro.gov.it/Clicomunica/News/2014/Pagine/Aperto-il-primo-bando-Incense-start-up-green.aspx

 

Menu Principale

Risorse Utili