FrontierCities finanzia lo sviluppo di nuove App

E-mail Stampa PDF

Data:10/12/2014 ore 17.00

FrontierCities, uno tra i 16 acceleratori nati grazie al FI-PPP (Future Internet ─ Public Private Partnership), lancia il bando di finanziamento a fondo perduto per sviluppatori-web, start-up e PMIche intendano sviluppare soluzioni innovative nell'ambito dell'ICT  sulla mobilità intelligente attraverso l'utilizzo di FI-WARE ─ una piattaforma open source che consente la rapida prototipazione di nuove App. 

L’iniziativa è finanziata del Settimo Programma Quadro dell'Unione Europea ed è  guidata da un partenariato che vede la presenza di tre soggetti italiani, tra cui Innova BIC.

Il progetto finanzierà in totale un massimo di 70 idee progettuali con importi compresi tra 50.000 e 150.000 euro.

Oltre al finanziamento a fondo perduto, i selezionati riceveranno anche supporto tecnologico e manageriale e potranno partecipare a sessioni di training e mentoring, e ad eventi di livello europeo.

L’iniziativa coinvolgerà anche diverse città europee che potranno candidarsi come campioni per il testing e l'eventuale futura adozione delle applicazioni sviluppate.

Per candidarsi, occorre presentare la propria domanda entro il 14 gennaio 2015 attraverso il form online. Le idee migliori saranno oggetto di una seconda fase di selezione.

 

Vuoi conoscere i finanziamenti, anche europei, messi a disposizione delle aziende? Consulta la sezione dedicata alleImprese! 

 

 

 

Authors: ClicLavoro.gov

Leggi originale su: http://www.cliclavoro.gov.it/Clicomunica/News/2014/Pagine/FrontierCities-finanzia-lo-sviluppo-di-nuove-App-.aspx

 

Menu Principale

Risorse Utili