Milano, tre concorsi pubblici al Comune

E-mail Stampa PDF

Data:09/01/2015 ore 11.00

Il Comune di Milano ha indetto tre concorsi pubblici per il reclutamento di altrettante figure professionali:
  • n. 1 istruttore direttivo dei servizi tecnici da inquadrare categoria D con scadenza al 21 gennaio 2015
  • n. 1 istruttore dei servizi tecnici da inquadrare categoria C con scadenza al 21 gennaio 2015
  • n. 1 istruttoredei servizi tecnici, geometra, da inquadrare nella categoria C con scadenza al 22 gennaio 2015.
I bandi richiedono il possesso dei requisiti seguenti:
  • essere cittadino italiano o essere cittadino di uno degli  Stati membri dell’Unione Europea, ovvero, essere familiare di cittadino di uno degli Stati membri dell’Unione Europea non avente la cittadinanza di uno Stato membro, purché titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente . Sono ammessi altresì i cittadini di Paesi terzi (extracomunitari) purché titolari del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o titolare dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria
  • conoscenza della lingua italiana per i cittadini stranieri 
  • godimento dei diritti civili e politici
  • assenza di condanne penali che possano impedire, secondo le norme vigenti, l'instaurarsi del rapporto di impiego
  • non essere stati esclusi dall’elettorato attivo, né essere stati licenziati per persistente insufficiente rendimento da una pubblica amministrazione, ovvero, per aver conseguito l’impiego stesso attraverso dichiarazioni mendaci o produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile
  • non essere stati licenziati dal Comune di Milano, salvo il caso in cui il licenziamento sia intervenuto a seguito di procedura di collocamento in disponibilità o di mobilità collettiva, secondo la normativa vigente
  • non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale
  • possesso di idoneo titolo di studio. Per conoscere i titoli di studio richiesti per ogni figura consultare i relativi bandi
  • il possesso dell'idoneità psicofisica allo svolgimento delle mansioni proprie del profilo professionale di cui trattasi che potrà essere accertata dal competente Organo Sanitario, al quale è esclusivamente riservato tale giudizio.
La selezione dei candidati avverrà per soli esami. Per ogni bando saranno, infatti svolte due prove, una scritta ed una orale, relative alle competenze richieste per ogni specifica figura professionale.

Le domande possono essere inviate, in base alle scadenze suindicate,

  • a mano, presso il Protocollo della Direzione Centrale Risorse Umane, Organizzazione e Servizi Generali - Via Bergognone n. 30 - 20144 Milano. Gli orari di apertura degli uffici sono: dal lunedì al venerdì dalle 09.00 alle 12.15 e dalle 14.30 alle 16.15
  • a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, all’indirizzo citato
  • a mezzo Posta Elettronica Certificata(PEC), unicamente per i candidati in possesso di un indirizzo di Posta Elettronica  Certificata personale, al seguente indirizzo: p rotocollo@postace rt.comune.milano.it, indicando nell’oggetto il  codice “GEOM14” ed allegando una copia in formato PDF sia del documento di identità personale in corso di validità, sia degli ulteriori documenti richiesti.

Consulta la sezione news di Cliclavoro per conoscere altri bandi e concorsi!

Authors: ClicLavoro.gov

Leggi originale su: http://www.cliclavoro.gov.it/Clicomunica/News/2015/Pagine/Milano-tre-concorsi-pubblici-al-Comune.aspx

 

Menu Principale

Risorse Utili