Erasmus+, invito a presentare proposte 2015

E-mail Stampa PDF

Data:23/01/2015 ore 18.00

Le organizzazioni che desiderano trasmettere una candidatura per ottenere un finanziamento attraverso Erasmus+, il nuovo programma dell’Unione europea a favore dell’istruzione, della formazione, dei giovani e dello sport, possono iniziare a preparare le domande di sovvenzione. 

L’Invito a presentare proposte è il documento annuale che definisce il budget del Programma e le scadenze per le singole attività. Nel 2015, il bilancio totale destinato a Erasmus+ è stimato in 1.736,4 milioni di euro.

La scadenza di tutti i termini per la presentazione delle domande è fissata alle ore 12:00 di 4 febbraio 2015 (ora di Bruxelles).  

Chi può partecipare?

Qualsiasi organismo, pubblico o privato, attivo nei settori dell'istruzione, della formazione, della gioventù e dello sport, può candidarsi per richiedere finanziamenti nell'ambito del programma Erasmus+. I gruppi di giovani che operano nell'animazione socioeducativa, ma non necessariamente nel contesto di un'organizzazione giovanile, possono inoltre presentare domanda di finanziamento sia per la mobilità ai fini dell'apprendimento dei giovani e degli animatori per i giovani sia per i partenariati strategici nel settore della gioventù.

La partecipazione al programma Erasmus+ è aperta ai 28 Stati membri dell'Unione europea; paesi EFTA/SEE: Islanda, Liechtenstein e Norvegia;i paesi candidati all'adesione all'UE: la Turchia e l'ex Repubblica iugoslava di Macedonia.

Le condizioni dettagliate sull’invito a presentare proposte sono disponibilisulsito italiano del programma.

Per saperne di più, consulta la sezione di Cliclavoro dedicata al Programma Erasmus+ 

Authors: ClicLavoro.gov

Leggi originale su: http://www.cliclavoro.gov.it/Clicomunica/News/2015/Pagine/Erasmus-invito-a-presentare-proposte-2015.aspx

 

Menu Principale

Risorse Utili